Come parlare cinese in modo fluente da subito

Scopri come parlare un cinese fluente

Molti corsi di cinese, privati o scolastici, cominciano dall'insegnamento di noiose regole grammaticali e complesse nozioni linguistiche. Ma c'è un modo migliore! Noi di Mondly - l'app per le lingue amata da milioni di persone in tutto il mondo - abbiamo un approccio diverso. I nostri esperti di lingua si sono focalizzati sulla capacità di sostenere conversazioni reali in cinese il più velocemente possibile. Quindi, piuttosto che sommergerti di nozioni complesse all'inizio del corso, cominceremo inserendoti in vere conversazioni. Con questo approccio, sarai in grado di sostenere la tua prima conversazione in cinese dopo appena 5 minuti. Incoraggiante, vero?

I nostri linguisti hanno anche identificato uno stratagemma per riuscire a parlare cinese: ascoltare madrelingua in contesti naturali. In quanto il nostro cervello è portato ad assimilare le informazioni sentite, i nostri esperti hanno fatto dell'ascolto una componente fondamentale dell'imparare il cinese. Quindi, durante le nostre lezioni, ascolterai madrelingua cinesi parlare in modo chiaro e corretto in un dato contesto. In questo modo, capterai la naturale pronuncia cinese di parole chiave senza sforzi.

Conversazioni cinesi per una pronuncia perfetta

La parte più importante dell'imparare il cinese è avere la possibilità di esercitare ciò che hai imparato parlando in lingua. Se non lo fai, lo perderai, così come accade con quello che si impara a scuola. Ed è proprio per questo che i nostri esperti di lingue hanno inserito esercizi di parlato in ogni lezione. Non hai bisogno di trovarti un amico cinese che ti aiuti a esercitarti. Non devi trasferirti in una nazione dove si parli cinese. Come è possibile? Abbiamo creato un programma di tecnologia avanzata che puoi usare per avere conversazioni intelligenti in lingua (davvero!). È la Chatbot di Mondly. Rilassati e fatti catturare dalla conversazione con un'amichevole voce cinese. Non essere timido: rispondi alle sue domande e fagliene delle altre. Come per magia, capirà ciò che stai dicendo e risponderà come farebbe una persona vera. Non c'è da stupirsi se milioni di persone nel mondo hanno già usato la nostra Chatbot per parlare in cinese.

Imparare a parlare cinese nella Realtà Virtuale

Le grandi menti dei nostri tempi considerano la Realtà Virtuale (VR) il futuro della tecnologia. Conoscendo l'enorme potenziale di questa tecnologia, abbiamo lavorato con i nostri esperti linguisti per rimodellare il futuro dell'apprendimento delle lingue tramite la Realtà Virtuale.

Ti presentiamo Mondly VR, la prima applicazione che utilizza la realtà virtuale per aiutarti a parlare in cinese. Metti il tuo caschetto virtuale ed entra nel mondo delle lingue. Ordina pollo agrodolce in un ristorante di Shanghai, fai un emozionante discorso in cinese mentre sei in treno verso Pechino o fai il check-in in un albergo di Hong Kong. Non c'è niente di più simile all'esperienza reale ed è per questo che è efficace per imparare il cinese.

Ricordi quella sensazione di panico quando qualcuno ti ha fatto una domanda e tu hai scavato disperatamente nella memoria per riuscire a rispondere in modo corretto? Nella realtà virtuale, impari a parlare in cinese mettendo in pratica le stesse situazioni, ma nel confort di casa tua. Esercitati tutte le volte che vuoi in un ambiente tranquillo e ricevi un feedback istantaneo quando rispondi in modo corretto. Di conseguenza, acquisirai fiducia nella tua capacità di applicare al mondo reale ciò che hai appreso. D'altronde, il compito di Mondly è insegnarti a parlare il cinese per permetterti di avere conversazioni con madrelingua. Non c'è dubbio, Mondly VR dà una spinta al tuo apprendimento; con lui, imparare a parlare cinese diventa super efficace.

Lo sapevi?

Oltre il 20% della popolazione mondiale parla una qualche forma di cinese. Ebbene sì! Circa 1,4 miliardi di persone parla dialetti cinesi come prima o seconda lingua. Ci sono vari dialetti cinesi che sono parlati in zone differenti della Cina. Il più diffuso è il cinese mandarino, che conta circa 900.000 persone che lo parlano nel mondo, seguito dal Wu, con 77 milioni, lo Yue con 71 milioni e alcuni altri dialetti minori, come il Jin, lo Hui, il Gan, il Min, l'Hakka e il Ping. Il cinese viene anche parlato in varie comunità nel mondo, da New York al Brasile. Il dialetto cinese più popolare all'estero è il cantonese che è una variante dello Yue cinese.

Ciò che conta sapere è che quando si parla il cinese mandarino esistono 4 differenti toni: piatto, crescente, decrescente, crescente e decrescente. Fortunatamente, questi 4 toni sono facili da imparare nel Pinyin, la versione cinese che usa i caratteri romani. Il tono crescente è rappresentato da un segno verso l'alto sulla lettera (á), il piatto da una linea orizzontale (ā), il decrescente da un segno verso il basso (à), mentre il crescente e decrescente da un segno verso il basso e poi verso l'alto (ǎ). C'è anche un tono neutrale che indica che nessun tono va dato alla lettera (a).

I toni sono importantissimi perché una frase con tono decrescente significa una cosa, mentre una con tono crescente e decrescente può significare una cosa completamente diversa. Ad esempio "wǒ xiǎng wèn nǐ” (我想问你) significa "ho qualcosa da chiederti" mentre “wǒ xiǎng wěn nǐ” (我想吻你) significa "voglio baciarti".

Parlare cinese comporta grandi benefici

Poter parlare con oltre un miliardo di persone che parlano cinese

Il cinese è la terza lingua più parlata nel pianeta, quindi hai molto da guadagnare imparando il cinese discorsivo. Ad esempio, sarai in grado di interagire con persone ogni volta che ti trovi in Cina.

Andare in nazioni dove si parla cinese diventa tutta un'altra cosa

Che tu voglia fare un viaggio in Cina, Hong Kong o Taiwan, parlare in cinese migliorerà decisamente la tua esperienza. Sarai in grado di vivere in nazioni dove si parla cinese così come lo fa chi ci è nato e goderti un'esperienza autentica.

Parlare in cinese può salvare la tua carriera

Poter parlare in cinese aumenta notevolmente le possibilità di impiego e ti fa distinguere dalla massa. Questo significa che avrai maggiori possibilità di trovare un lavoro ben pagato, ma anche migliori probabilità di ottenere promozioni o trovare un lavoro migliore in un paese dove si parla cinese.

Parlare in cinese ti rende più intelligente

Esistono studi che dimostrano che essere bilingue o poliglotta aumenta la materia grigia del cervello. Ovvero, parlare in cinese ti rende più intelligente. E allora, che stai aspettando?